Torielli, drogheria storica a Genova: la via delle spezie

timoHo sempre avuto entusiasmo e curiosità per i nuovi sapori in cucina e per le spezie. I colori delle piante, gli odori acri, dolci, intensi, profondi delle piante balsamiche e aromatiche, i tè e le essenze. Così, da giovane, appena andata a vivere da sola, ho iniziato a sperimentare l’uso delle spezie in cucina. E’ stato un viaggio olfattivo e che ha affinato il mio gusto per la preparazione di piatti sempre più buoni, ma digeribili e sani.
A Genova ho la fortuna di poter comprare le spezie da Torielli.
Questa piccola bottega, da più di cento anni, offre il fascino e gli aromi di oltre 250 tipi di spezie provenienti da tutti i continenti. L’atmosfera è unica e antica e le proprietarie, Antonella e Rosanna, continuano la tradizione familiare anche nell’arte della torrefazione del caffè, utilizzando nel laboratorio una macina e un’antica macchina per tostare il caffè.
Quando si entra nel negozio si viene avvolti da mille colori, odori e sapori, un viaggio olfattivo che trasporta in un’altra dimensione.  Spesso emergono ricordi o immagini di infanzia. Occorre avere pazienza ad aspettare il proprio turno, perché ogni cliente chiede spiegazioni sugli utilizzi e le proprietà delle spezie che compra e riceve sempre approfondite indicazioni dalle esperte Antonella e Rosanna. Per me è molto piacevole ascoltare, aspettare e imparare.torielli2
Le spezie che compro regolarmente da Torielli sono:
-la paprika affumicata per i legumi e le verdure stufate, è fenomenale il gusto forte e intenso di questa spezia rossa e calda!
-la cannella, sia in polvere che in stecche, per la frutta cotta, le macedonie e i porridge
-la vaniglia per il mio risotto speciale con vaniglia o da aggiungere a frullati di frutta. Conservo sempre anche una bacca di vaniglia nel mio barattolo dello zucchero integrale di canna, l’aroma che prende lo zucchero è di vino.
-erbe di provenza piccanti e biologiche per insalate e pesce
-mandorle di Sicilia per preparare dolci, torte e il parmigiano veg
-il curry verde ..piace anche ai bambini, fateglielo provare!
-le cinque spezie cinesi o il garam masala quando desidero preparare salse particolarmente esotiche
-zafferano, da Torielli troverete tantissimi tipi pregiati di zafferano
-i francesi Mariage Frères
Se vi capita di fare una passeggiata nei vicoli genovesi andate a conoscere il magico mondo di Torielli, un posto senza tempo. Da preservare e di cui essere grati.

origano

Tags: , , , , , , , , , , , , , ,

2 Responses to “Torielli, drogheria storica a Genova: la via delle spezie”

  1. FRANCESCA 05/08/2016 at 09:39 Permalink

    Le vecchie botteghe suscitano in me sempre tanto fascino, e la lentezza dell’aspettare il proprio turno perché la “bottegaia” ci tiene a spiegare con passione ciò che vende, appartiene a quei riti che sono sempre più rari da trovare, sono realtà da esaltare. Non sono di Genova, ma ho una cara amica che ci vive, quindi segnalerò, io intanto dovrei cominciare ad imparare a cucinare, ho 38 anni, sarà dura :-)

    • Emanuela Davini
      Emanuela Davini 23/09/2016 at 09:11 Permalink

      Le vecchie botteghe hanno un odore inconfondibile, piacciono tanto anche a me. Da sempre.

Lascia una risposta


(Required)

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito acconsenti tale utilizzo in conformità con la Cookie Policy Approfondisci

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close