1 giorno di depurazione

nCerco di praticare un giorno di detox per ogni giorno dell’anno di luna nuova. Per sapere quando si entra in luna nuova potete consultare la homepage di olisticario: in alto sulla destra vedete la fase lunare di oggi. Quando la luna è tutta nera, siamo in luna nuova.

Durante questa giornata che dedico a depurarmi dalle tossine evito di bere caffè e di assumere zucchero, glutine e latticini.

Al mattino mi alzo e sorseggio un bicchiere di acqua tiepida con mezzo limone biologico spremuto dentro e 40 gocce di tintura madre di tarassaco.  Poi pratico i 5 tibetani che riattivano l’energia vitale, allungano i muscoli e mi fanno uscire completamente dalla sonnolenza mattutina.

Per colazione bevo il mio frullato verde preferito.

Durante la mattinata cerco di bere almeno 75ml di acqua.

A pranzo mangio una porzione di riso integrale con una porzione di lenticchie o un altro legume, verdura cotta di stagione, 1 cucchaio di olio EVO e un thé speziato.

Durante il pomeriggio cerco di bere almeno 75ml di acqua o di thé verde.pra

Quando torno a casa dal lavoro faccio un pediluvio caldo con circa mezza tazza di Sali di Epson e spesso, contemporaneamente, uso una poche per i bagni derivativi.

A cena mangio una porzione di riso con il mio ragu di tempeh o un uovo o del semplice pollo alla griglia, verdura di stagione al vapore condita con olio EVO e una tisana.

Cerco di cenare presto per favorire la completa digestione prima del sonno.

Dopo cena abbasso le luci in casa e diffondo degli oli essenziali di lavanda o arancio dolce o legno di cedro oppure brucio il mio incenso preferito.

Prima di coricarmi massaggio sul collo, sul petto e sui polsi l’oleolita KA2 che contiene equiseto, lavanda e brugo e mi aiuta a disfarmi dei pensieri negativi e inutili.

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

Tags: , , , , , , ,

4 Responses to “1 giorno di depurazione”

  1. Francesca 27/01/2017 at 11:55 Permalink

    Grazie per ip preziosi consigli

    • Emanuela Davini
      Emanuela Davini 30/01/2017 at 11:37 Permalink

      Grazie a te di aver letto il post Francesca. In effetti non sono propriamente consigli, ma solo un esempio di detox che ho studiato per anni dopo anni di auto-osservazione. Penso che vi possa solo essere di ispirazione, nel senso che ognuno di noi in buona salute, con un’attenta autoanalisi, può contribuire a mantenere o a potenziare il proprio stato di benessere con qualche detox annuale. Grazie mille, ciao

  2. Alice 27/01/2017 at 13:24 Permalink

    Mio padre ha 73 anni e pratica i 5 tibetani quasi ogni mattina da circa 3 anni e fa poi fa alcuni esercizi da sempre. Nel vederlo non si direbbe mai che ha 73 anni nè che conosce questa pratica dei tibetani. Io che ho 24 anni non riesco a essere snodata come lui, pazzesco. L’esercizio fa tutto.

    • Emanuela Davini
      Emanuela Davini 30/01/2017 at 11:39 Permalink

      E’ vero, la costanza produce effetti incredibili!

Lascia una risposta


(Required)

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito acconsenti tale utilizzo in conformità con la Cookie Policy Approfondisci

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close