Zuppa Kitchari

Il kitchari è una zuppa vegetale ayurvedica che purifica l’apparato digestivo. Si possono trovare online IMG_3777tantissime ricette per il Kitchari, molte le ho provate, ma questa versione è in assoluto la mia preferita. E’ facile, equilibrata nei sapori e deliziosa. Mangio sempre e solo kitchari durante il mio detox ayurvedico di 1-3 giorni e lo faccio anche alla sera quando ho voglia di una zuppa calda dal sapore esotico.

Qualche volta ci aggiungo anche verdure di stagione, altre volte la gusto così con solo fagioli e riso.

INGREDIENTI:

200 gr. fagioli verdi mung secchi (sono mezza confezione se usate quelli Ecor; N.B. i fagioli verdi mung non sono un tipo di soia come spesso si legge in giro, ma sono un tipo di fagioli azuki, molto facili da digerire e ricchi di importanti nutrienti)

185 gr. riso basmati integrale

1 litro e 1/2 di acqua minerale

1 cucchiaino di radice di zenzero fresca

1/2 cucchiaino di cannella in polvere

1/2 cucchiaino di cardamomo in polvere

1/4 cucchiaino di chiodi di garofano in polvere

1/4 cucchiaino di curcuma in polvere

1/4 cucchiaino di sale

1/2 cucchiaino di pepe nero

3 foglie di alloro

15 gr. cocco in scaglie

20 gr. ghee o burro chiarificato

1/2 limone biologico

IMG_3769PROCEDIMENTO:

Sciacquare i fagioli mung e lasciarli in ammollo per circa 3 ore.

Sciacquare il riso basmati e lasciarlo da parte.

Nel frattempo mescolare il cocco, lo zenzero e  mezza tazza di acqua in un frullatore potente e metterlo da parte.

Quando i fagioli sono pronti, far sciogliere il ghee a fuoco medio in una padella grande dai bordi alti. Aggiungere il cardamomo, il pepe, la cannella, i chiodi di garofano, la curcuma, il sale e le foglie di alloro. Scaldare e rosolare bene, non fare bollire.

Aggiungere i fagioli e il riso.

Poi aggiungere la miscela con il cocco e tutta l’acqua.

Portare a bollore, coprire e cucinare a fuoco lento per circa mezz’ora, finché non diventa soffice.

Togliere le foglie di alloro e servire con una spruzzata di limone fresco per ogni porzione.IMG_3791

Tags: , , , ,

2 Responses to “Zuppa Kitchari”

  1. lorena 10/02/2017 at 18:21 Permalink

    La proverò presto. Hai messo anche degli spinaci o qualche altro tipo di verdura?
    Grazie

    • Emanuela Davini
      Emanuela Davini 11/02/2017 at 18:15 Permalink

      Certe volte aggiungo spinaci, cavolo nero, zucca o zucchine (a seconda della stagionalità), altre volte non aggiungo verdure. Grazie a te dell’interesse ai miei contenuti

Lascia una risposta


(Required)

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito acconsenti tale utilizzo in conformità con la Cookie Policy Approfondisci

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close