Bimbi, influenza e raffreddore: i rimedi naturali per l’inverno

Lo scorso settembre ho mandato il mio baby al nido. Nonostante l’allattamento materno, la vita in comunità ha portato in famiglia raffreddori, virus influenzali e laringiti. Ho letto sul corriere della sera pediatria che se un bambino si ammala spesso nei primi anni costituirà un sistema difensivo bene attrezzato contro molte forme infettive così che, più avanti negli anni, non si ammalerà più delle stesse forme. Certo!..ma nel frattempo bisogna anche sopravvivere all’inverno nel migliore modo possibile, per cui sono ricorsa all’omeopatia e i risultati dei rimedi che vi riporto in questo post sono stati eccezionali. Mio marito ed io non siamo più stati contagiati mentre il baby si è ugualmente ammalato, ma in forma più leggera, con tosse più contenuta e con un recupero più rapido.
Ecco cosa ho usato da settembre fino a marzo/aprile:
-il vaccino anti-influenzale Homeso 42 di Homeopharm, 1 dose alla settimana
-lo sciroppo per la tosse Stodal, 1 cucchiaino da tè tre volte al giorno nelle fasi acute
-Echinacea Cosmoplex, 10 gocce in poca acqua alla sera prima di coricarsi. L’Echinacea è un rimedio molto usato che ha un effetto immunostimolante. In pratica aumenta l’attività delle cellule immunitarie -come i globuli bianchi- che agiscono fagocitando gli agenti patogeni. Migliora quindi la resistenza dell’organismo alle aggressioni esterne. Contiene acido ceffeinico, l’acido circorico e l’echinacoside, utilizzati tradizionalmente per i disturbi da raffreddamento.
-Sankombi sanum in gocce, nella dose di 1 goccia per ogni anno di età del bimbo e 10 gocce al mattino e sera per mamma e papà. Adatto in caso di tonsilliti e ingrossamento dei linfonodi.
Naturalmente i rimedi omeopatici devono essere prescritti da un medico competente e ogni piano omeopatico va personalizzato, ma è utile condividere le proprie esperienze sui risultati e l’efficacia di questa medicina alternativa per affrontare al meglio la stagione fredda!

Questo post é stato ispirato dalle istruzioni della Dr.ssa Wong.

Tags: , , , , , , ,

7 Responses to “Bimbi, influenza e raffreddore: i rimedi naturali per l’inverno”

  1. FrancescaV 04/02/2014 at 16:12 Permalink

    grazie mille per la condivisione, salvo subito le info!

  2. Mari 19/02/2014 at 22:30 Permalink

    Ciao , sono sempre utili questi scambi di informazione …io da un paio di anni combatto i malanni invernali con echinacea , tra tree OIL che prendo 5 gocce in un cucchiaino di olio di mandorle due volte al giorno in caso di mal di gola …e mi trovo bene :)

    • Emanuela Davini
      Emanuela Davini 21/02/2014 at 10:27 Permalink

      Grazie per aver condiviso la tua esperienza!

  3. circelagatta 28/02/2014 at 17:29 Permalink

    dopo aver conosciuto olfattiva grazie ad un video sul tuo canale ho acquistato alarino, diffusore di oli essenziali puri a freddo. la nebulizzazione di poche gocce di oe di eucalipto e di abete douglas mi aiutano a respirare meglio e tengono “pulito” l’ambiente.

    • Emanuela Davini
      Emanuela Davini 02/03/2014 at 19:29 Permalink

      Grazie per queste informazioni!

  4. Elena 22/05/2015 at 11:50 Permalink

    Proprio come hai scritto tu nell’articolo, anche io ho avuto l’esigenza di trovare delle vie alternative. Il primo anno passato con raffreddore continuo, anche per me. Il secondo e anche quest’anno io ho intrapreso una cura con tintura madre di echinacea e una cosa simile, ma con aggiunta di propoli e vitamina c per il mio piccolo. Solo due raffreddori, direi che i miglioramenti ci sono stati.

Lascia una risposta


(Required)

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito acconsenti tale utilizzo in conformità con la Cookie Policy Approfondisci

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close