Le preparazioni ayurvediche Maharishi

Ayurveda é un termine composto da “Ayur” che significa durata della vita e “Veda” che significa conoscenza rivelata, sapienza. E’ una delle più antiche medicine naturali olistiche. Attualmente, grazie alle più recenti scoperte scientifiche, l’ayurveda sta dimostrando la sua utilità e attualità. Milioni di persone si curano con l’ayurveda ancora oggi. Ma dove trovare le preparazioni ayurvediche per aumentare il proprio benessere?

Personalmente conosco e uso le preparazioni olistiche e integrate di Maharaishi Ayurveda, che supportano il riequilibrio fisico e mentale. Le acquisto online o in erboristeria e vi ricorro prevalentemente per riequilibrare il mio eccesso del dosha Pitta o per pianificare una routine stagionale o giornaliera di recupero o di detossificazione.IMG_7719

Gli integratori alimentari Maharishi rispettano le formule originali ayurvediche e favoriscono le funzioni fisiologiche mantenendone gli equilibri o aiutandone il ripristino.

Ecco quelli che ho usato in Primavera, per aiutare la digestione e la funzione del fegato:

Hepamap: depurativo e digestivo a base di Kathuka rhizoma, Bhumyamalaki herba e Gokshura fructus, Aloe, Zenzero, Tulsi, e altre erbe. Influisce sulla vitalità generale e sulla luminosità della pelle. 2 compresse per 2 volte al giorno prima dei pasti per 3 mesi;

Relaxmap: a base di Ginseng indiano e di jatamansi facilita il rilassamento e il benessere mentale; favorisce la conicità del sistema nervoso, aiuta a mantenere la propensione alla calma e alla capacità di adattamento ai cambiamenti. 2 compresse per 2 volte al giorno prima dei pasti per 3 mesi;

Olimap: 2 compresse per 2 volte al giorno dopo i pasti per 3 mesi; a base di Guggul, promuove le funzioni fisiologiche degli organi degli apparati uro-genitale, scheletrico, muscolare, endocrino, circolatorio digestivo, sostiene tutti i dosha e le funzioni metaboliche. Promuove l’agni digestivo.

Questi sono quelli che ho usato in Inverno, per prevenire o curare tosse e catarro:

Kasnimap: con Vasa, Liquerizia, Kanhola e Canforo che agiscono positivamente sulla fluidità delle secrezioni bronchiali. 2 cucchiai 2 volte al giorno per 2 mesi.

Laringomap: Liquirizia e Chiodi di garofano agiscono sul benessere di naso e gola. La noce moscata favorisce il benessere e il trofismo delle mucose. Il Cardamomo agisce sulla fluidità delle secrezioni bronchiali. 2 compresse 2 volte al giorno per due mesi.

I prodotti Maharishi che adopero per l’igiene quotidiana:

Infusi Vata (calmante e rilassante), Pitta (rinfrescante e spezzata) e Kapha (stimolante e riscaldante)

Olio Vata: per pelle normale tendente a secca a base di olio di sesamo ed estratto di mimosa. Al mattino, prima della doccia, si massaggia su tutto il corpo e ci si sofferma su piedi e orecchie. Poi si fa la doccia. Una parte di olio va a idratare la pelle e a favorirne le funzioni fisiologiche, la parte con le tossine accumulate viene lavata via.

Nasimap: una goccia in entrambe le narici al mattino e alla sera. Secondo la tradizione ayurvedica questo preparato favorisce la pulizia delle cavità nasali. Per me é indispensabile in montagna o in motocicletta per mantenere l’umidità del naso e impedire a patogeni e inquinamento di entrare. La uso anche per il baby dopo la pulizia del nasino con soluzione isotonica.IMG_7720

Presso l’Erboristeria Pulsatilla in via dei Macelli di Soziglia a Genova si possono reperire i prodotti Maharishi. Lì ho effettuato una consulenza ayurvedica della bravissima naturopata Ilaria Delogu. La metodica é quella della diagnosi del polso (Nadi Vigyan, una tecnica riconosciuta dall’OMS), per percepire la qualità delle pulsazioni e individuare eventuali squilibri dei dosha, e del colloquio per conoscere l’alimentazione, le abitudini e la qualità del sonno di chi desidera potenziare il proprio benessere.

Ilaria mi ha consigliato una pratica di igiene quotidiana semplicissima che ha migliorato molto la mia digestione: preparare 1 thermos da litro di acqua calda, bollita per 15 minuti, da bere a piccoli sorsi durante la giornata.

Per saperne di più sull’ayurveda guarda i miei video “ayurveda for dummies” su Youtube.

Per effettuare un check up ayurvedico occorre rivolgersi al proprio medico ayurvedico.

Tags: , , , , , , ,

No comments yet.

Lascia una risposta


(Required)

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito acconsenti tale utilizzo in conformità con la Cookie Policy Approfondisci

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close